È toscana la 100esima ricetta trascritta sul Ricettario Itinerante. Anzi, siamo già a 101. E il viaggio non è finito…

Leggi tutto

La domenica mattina, da piccola, mi tiravo giù dal letto dopo un risveglio lento e stropicciato e infilavo affamata le pantofole per raggiungere la cucina. Lì, a una tavola già apparecchiata per 4, libera dai fantasmi di di sveglie frettolose, campane e campanelle, ricevevo il dono del tempo.

Leggi tutto

Immagina la morbidezza di un impasto ben lievitato, l’attesa davanti al forno, il color nocciola di una giusta cottura, il profumo antico di anice che pian piano si spande in tutta la casa… È tempo di provare le scole pistoiesi!

Leggi tutto

“È bello vedere quanto amore nutri per il tuo lavoro, un amore contagioso che riesci a trasmettere anche a chi frequenta i tuoi corsi. A noi è successo così ed ora non vediamo l’ora che arrivi il fine settimana per metterci a panificare il nostro buon pane”

Leggi tutto

Sorellanza. Condivisione. Lentezza. Unicità. Imperfezione. Possibilità. Ascolto. Golosità. Stagionalità. E tu cosa ci vedi in queste orecchiette?

Leggi tutto

“Impastare mi riconnette a me stessa, mi fa sentire davvero bene. La cosa più bella è vedere che le mie mani hanno imparato a muoversi come mai avrei pensato: ora quando impasto non penso ma lascio che siano le mie mani a guidarmi, a sentire la consistenza sotto le mie dita.”

Leggi tutto

“Dopo vari tentativi poco soddisfacenti, grazie a Fabrizia, sono riuscito ad ottenere il mio primo pane di segale, saporito, morbido e profumato. La lezione è stata chiara e completa, Fabrizia ti guida con grande gentilezza, competenza e passione attraverso le varie fasi e con tanti importanti suggerimenti che poi fanno la differenza.”

Leggi tutto

“Tutto era cominciato con il mio primo lievito madre chiamato Bolla, curato, nutrito e coccolato giorno dopo giorno. Poi grazie all’aiuto di Fabrizia abbiamo testato Bolla in questo panfocaccia ed il risultato è stato meraviglioso.”

Leggi tutto

“Emozione nel vedere il tuo lavoro crescere, prendere quel classico colore ambrato… e il profumo! Già solo per questo è valsa la pena di aspettare i tempi dovuti… e non so come spiegare l’emozione del taglio…”

Leggi tutto

“Fabrizia mi ha spiegato con bravura ed empatia le basi per produrre il mio pane con lievito madre introducendomi con passione in questo bellissimo mondo. Dopo la prima lezione ho acquisito la fiducia per poter sfornare da sola i miei primi esperimenti casalinghi di pane.”

Leggi tutto

10/84